Tecnologie
Tecnologie > Tecnologia FDM
Tecnologia FDM

Tecnologia FDM

Costruisci prototipi funzionali, parti e attrezzature con la stampa 3D FDM

Stampante 3D con tecnologia FDM: come funziona?

Una stampante 3D è una macchina che utilizza il processo di fabbricazione additiva per creare veri oggetti con diversi materiali plastici.

Le stampanti 3D FDM sono alimentate da bobine di filamento termoplastico che viene fuso e depositato in strati sovrapposti su un piano di stampa, fino a formare l'oggetto finale. Questo metodo costruttivo viene definito additivo, proprio perchè la forma finale dell'oggetto viene costruita aggiungendo materiale, contrariamente a quanto avviene con le tradizionali macchine (es. frese) che realizzano l'oggetto finale sottraendo materiale da un blocco di partenza.

Stampare in 3D con tecnologia FDM

La tecnologia FDM è un metodo di stampa 3D pulito, semplice da utilizzare e ideale anche per l'ufficio, per realizzare prototipi e parti definitive.

Stampa 3D con tecnologia FDM: le origini

La tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling) è stata brevettata da Stratasys, il cui fondatore, Scott Crump, l'ha inventata oltre vent'anni fa. La stampa 3D FDM è ancora considerata un metodo di produzione additiva altamente affidabile e potente, soprattutto per la realizzazione di prototipi funzionali e attrezzature di produzione dimensionalmente stabili e duraturi. Il termine stampante 3D era un marchio di fabbrica di Stratasys Inc, la quale, nel 1999, ha permesso che diventasse di dominio pubblico, facendolo così diventare un termine comunemente usato nell'industria per identificare le macchine di fabbricazione additiva.

Come funziona la stampante 3D FDM

Le stampanti 3D con tecnologia FDM costruiscono le parti strato per strato, dal basso all'alto, mediante riscaldamento ed estrusione del filamento termoplastico.
Il processo è semplice:
  1. Il file tridimensionale proveniente dal CAD 3D viene elaborato dal software di slicing che lo prepara per la stampa 3D
  2. Sulla stampante 3D viene caricato il materiale termoplastico con il quale stampare l'oggetto, piu' il materiale di supporto se la stampante prevede questa opzione e viene avviata la stampa del file
  3. Al termine della stampa si estrae il pezzo stampato in 3D e si eseguono le operazioni di finitura necessarie che possono essere più o meno lunghe e complesse a seconda della stampante 3D usata

Benchè il principio di funzionamento della stampa 3D FDM venga utilizzato sia dalle stampanti 3D per uso hobbistico che dalle macchine additive professionali, la qualità dei materiali termoplastici utilizzabili e il livello di ingegnerizzazione della stampante 3D, determinano una grandissima differenza sia nella semplicità d'uso della macchina che nella ripetibilita' dei pezzi stampati.

Stratasys, rappresenta il produttore leader di stampanti 3D professionali, con  una gamma di sistemi additivi in grado di coprire le esigenze di piccole e grandi aziende, di istituti scolastici, di centri di ricerca e di strutture sanitarie. 

Scopri le stampanti 3D Stratasys FDM

Materiali di stampa 3D FDM: costruzione di prototipi e parti definitive stabili e ripetibili

Le stampanti 3D Stratasys FDM utilizzano le stesse termoplastiche impiegate nei processi produttivi tradizionali che le rendono ideali per applicazioni dove sono richieste alta resistenza e stabilità ambientale oppure proprietà specifiche di dissipazione elettrostatica, traslucenza, biocompatibilità, infiammabilità VO e conformità FST.

Con la tecnologia FDM Stratasys è semplice realizzare modelli concettuali, prototipi funzionali, parti finite e attrezzature di produzione con termoplastiche standard, come l'ABS, oppure con materiali tecnici e a elevate prestazioni come Ultem 1010. La possibilità di utilizzare termoplastiche di produzione, rende la stampa 3D FDM ideale per realizzare parti con caratteristiche impareggiabili per resistenza chimica, termica e meccanica.

La tecnologia FDM delle stampanti 3D professionali Stratasys viene utilizzata per applicazioni più impegnative come, ad esempio, la realizzazione di prototipi funzionali multi componente che riducono le operazioni di assemblaggio, attrezzature per la lavorazione di parti in composito complesse o cave, la costruzione di interni di aeromobili.
Le termoplastiche di produzione supportate dalle stampanti FDM Stratasys sono stabili dal punto di vista meccanico ed ambientale.

Promozioni o Preventivi online

Richiedi un preventivo online

Devi partecipare ad un bando? Vuoi conoscere il prezzo della stampante 3D adatta alle tue esigenze? Ti interessa acquistare uno scanner 3D professionale? Hai bisogno di stampare in 3D dei pezzi e vuoi avvalerti del nostro servizio di prototipazione 3D?
Se vuoi sapere quanto costa risolvere il tuo problema, chiedi a noi. Saremo lieti di aiutarti.
 
Richiedi preventivo
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni